Ed Templeton

 

Ed Templeton nasce nel 1972 a Orange County, California. Comincia a fare skate nel 1985 e diventa presto un campione in questa disciplina. Templeton è pittore, graphic designer e fotografo. Si è fatto una reputazione da autodidatta. Ha fondato la compagnia di skateboarding, Toy Machine e anche la Red design 1996-2009, di cui è stato direttore creativo. Da allora ha viaggiato per il mondo, facendo surf, scrivendo, leggendo e pensando, sempre immerso nella ‘vita di strada’. Con sua moglie ha fondato in India, Soul & Surf e con Ryan Huxley il programma di esercizio per fare surf ‘SurfBodySoul’. Templeton è uno degli artisti partecipanti a “Beautiful Losers”, un progetto artistico costituito da diversi elementi; una mostra itinerante, un libro d’arte collettivo e un film documentario, ognuno comprensivo del lavoro di vari artisti contemporanei. Templeton è anche il co-editore di ANP Quarterly, una rivista di arte partita nel 2005. Nel 2000, il libro fotografico ‘Teenage smokers’, ha vinto il concorso italiano ‘Search for Art’ con un premio di 50,000 $. Nel 2001 e 2011 il lavoro di Templeton è stato incluso nella rivista Juxtapoz e nella mostra “The Essential Disturbance”, tenutasi al Palais de Tokyo a Parigi, nel 2002.