Kazuki Takamatsu

 

Kazuki Takamatsu, nasce nel 1978 a Sendai, Miyagi. L’artista Giapponese mescola tecniche moderne e tradizionali all’interno del suo lavoro. Takamatsu ha catturato la curiosità dei suoi fan con la tecnica chiamata “depth mapping” (mappare in profondità), uno stile di illustrazione ispirato a fumetti giapponesi per giovani ragazze. Grazie a questa tecnica il singolo pixel diventa una sfumatura di grigi, che cambia proporzionalmente a seconda della distanza dal quale viene osservata. Questa combinazione dà all’artista la possibilità di acquisire una straordinaria profondità. Il “depth mapping” è tanto unico quanto intricato, e l’artista combina tecniche classiche (aerografo, gouache) con tecniche di computer graphics.